Il cibo da sempre rappresenta uno dei principali nemici per i nostri denti. Esatto perché, se non seguiamo le principali regole di igiene orale, il cibo può seriamente danneggiare i denti e le gengive.
Ma oltre a rispettare le sane e buone abitudini in fatto di igiene orale, non esagerare con alimenti grassi o ricchi di zuccheri o evitare bevande gassate, è importante sapere che ci sono dei trucchi da adottare anche in campo alimentare. Molti di questi trucchi si possono utilizzare semplicemente seguendo un’alimentazione variegata dando così la possibilità al nostro organismo di assumere tutti i nutrienti necessari. Ci sono cibi che per le loro caratteristiche possono diventare dei veri e propri alleati per il nostro sorriso aiutandoci a preservare i nostri denti.

Naturalmente lavarsi bene i denti dopo i pasti e limitare l’assunzione di zuccheri resta la regola principale per la nostra salute orale.

Ecco un elenco di alcun degli alimenti che fanno bene particolarmente ai denti e il perché.
Kiwi e agrumi: ricchi di vitamina C, prevengono le infiammazioni delle gengive.
Latte e derivati: ricchi di calcio sono importanti perché rinforzano sia ossa che denti.
Tè verde: come il pomodoro, è una bevanda ricca di polifenoli, quindi aiuta a prevenire la carie perché difende i denti dai batteri. “Una ricerca dell’Università giapponese di Tohoku ha dimostrato che chi beve almeno una tazza di tè verde ogni giorno ha il 19% di probabilità in meno di andare incontro ad infezioni o malattie gengivali. Ricordiamoci però che il té può macchiare i denti, quindi è sempre necessario sciacquare la bocca dopo averlo consumato e prestare particolare attenzione alla propria igiene orale.”
Salmone e pesci ad alto contenuto di vitamina D poiché facilitano l’assorbimento di calcio e fosforo.
Finocchi, Sedano, Carote e Mele, puliscono i denti e rinfrescano l’alito grazie alle loro fibre e alla consistenza croccante.
Noci, mandorle e nocciole, come il latte e derivati,sono una fonte preziosa di calcio.
Mirtilli rossi e altri frutti di bosco contengono principi attivi che ostacolano l’azione dei batteri nocivi.
I legumi, un alimento ricco di ferro e magnesio, entrambi importanti per preservare la salute e il benessere delle gengive.
Acqua e tisane senza zucchero rimuovono eventuali residui di cibo e contrastano l’acidità della bocca.